Utenti tracciati via iPhone, contro Google causa da 4,3 miliardi di dollari nel Regno Unito

Una marea di utenti iPhone – ben 4,4 milioni – nel Regno Unito hanno dichiarato una guerra legale al gigante di Mountain View per la raccolta di dati personali ai fini di tracciamento e confronto. La causa potrebbe costare a Google fino a 4,3 miliardi di dollari (pari a 3,65 miliardi di euro). Secondo i promotori della class action Google avrebbe aggirato le impostazioni sulla privacy del browser Safari sugli iPhone tra agosto 2011 e febbraio 2012 per inquadrare le persone in categorie ad hoc per gli inserzionisti.
Leggi tutto…